Approvata la mozione di sfiducia nei confronti di un sindaco del Movimento Cinque Stelle: “Chiedo scusa alla città nessuno è perfetto”

Il sindaco di Avellino Vincenzo Ciampi è stato sfiduciato dopo appena cinque mesi di lavoro all’interno del Comune Campano. Finisce quì l’esperienza politica del grillino Ciampi che non ha mai ottenuto la maggioranza con il Movimento Cinque Stelle in consiglio comunale a causa del fenomeno così chiamato “anatra zoppa.”. Infatti la maggioranza che sostiene la…

Continua a leggere